CSPI: parere sul concorso straordinario S.Infanzia e Primaria

Nell’adunanza plenaria del 9 ottobre u.s. il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione ha espresso il proprio parere sulla bozza di decreto ministeriale il concorso straordinario per titoli ed esami per il reclutamento del personale della S. dell’Infanzia e Primaria (Legge 96/2018 di conversione del Decreto Dignità).
Il CSPI sottolinea l’urgenza della procedura ma rileva alcune discrepanze sostanziali, in particolare:
– necessità di modifica al testo del decreto in modo da fornire contenuti più chiari e coerenti rispetto alle previsioni legislative
– esigenza di definire in modo più chiaro la valenza dei diplomi ad indirizzo linguistico
– propone di eliminare i limiti temporali previsti per la prova orale e di ridefinire i contenuti della medesima
– propone, in riferimento alla tabella di valutazione dei titoli di assegnare un maggior punteggio per il possesso della laurea in Sc. della formazione primaria, per la specializzazione italiano L2 e per il superamento di altro concorso, nonché la valutazione dei servizi prestati su sostegno anche per i posti comuni.

Parere CSPI
Tabella Valutazione Titoli

Condividi
Close Menu