ACCORDO SINDACALE CON AGIDAE

ACCORDO SINDACALE CON AGIDAE

Raggiunto con l’AGIDAE un accordo, firmato il 5 maggio 2020, che prevede per i lavoratori l’accesso agli ammortizzatori sociali per un periodo massimo di nove settimane, aggiuntive alle altre nove settimane previste e regolate dall’Accordo del 19 marzo 2020. “I datori di lavoro – si legge nel testo – si impegnano a mantenere, durante i suddetti periodi di attivazione del FIS/Cassa di integrazione in deroga, gli attuali livelli occupazionali, corrispondendo ai lavoratori un’integrazione pari al 10% della quota oraria FIS o CIGD spettante a ciascun lavoratore”. 

L’accordo interviene in una situazione la cui criticità si sta aggravando a causa del prolungarsi dell’emergenza Covid-19, come CISL e CISL Scuola hanno evidenziato nella lettera inviata ai Ministeri dell’Istruzione e del Lavoro e alla Conferenza delle Regioni, e tiene conto “della volontà del Governo di ripristinare con ulteriore decreto legge altre nove settimane di FIS e Cassa integrazione ordinaria e in deroga per tutti i lavoratori dipendenti penalizzati dalla riduzione totale o parziale dell’orario di lavoro e delle relative retribuzioni”.

Condividi
Close Menu